17 novembre 2021 • WEBINAR • DALLA PRODUZIONE BIO ALLA PRODUZIONE SOSTENIBILE

WEBINAR GRATUITO
17 Novembre 2021 • Ore 10.55 – 12.00

Bureau Veritas Italia, insieme a QCertificazioni e FederBio Servizi, propongono un webinar gratuito per presentare la naturale evoluzione dalla produzione biologica alla produzione sostenibile, nella quale vengono presi in carico e gestiti tutti gli aspetti e gli impatti rilevanti: dalla tutela dei diritti dei lavoratori nella filiera, alla riduzione dell’impronta sull’ambiente (consumo di acqua e risorse, emissioni di CO2 etc). Di fronte ad un consumatore sempre più consapevole ed esigente, l’equazione “bio sostenibile” è difficile da comprovare. Occorre dunque lavorare per poter attuare e comunicare un approccio bio e sostenbile.

Consumo responsabile o critico, spesa sostenibile, etica dei consumi: espressioni che descrivono attitudini e approcci sempre più diffusi quando si tratta di acquistare beni o servizi. In questo panorama di consumi consapevoli, quello verso il biologico emerge sugli altri per importanza di diffusione e longevità. Se nel 2000 l’incidenza dei prodotti biologici sulla spesa degli italiani era dello 0,7% attualmente supera il 3,5% e l’acquisto di prodotti alimentari bio ha raggiunto i 2,5 miliardi di euro, con tendenza a crescere. L’acquirente di prodotti biologici si identifica per una forte attenzione ai valori: oltre al desiderio di tutelare l’ambiente e alla volontà di consumare prodotti naturali, fra i valori condivisi vi sono anche quelle radici etiche che affondano nell’antica convinzione che “buono” e “giusto” debbano sovrapporsi, come unico elemento.

Ma in realtà tra biologico e responsabilità sociale non vi sono legami codificati ed espliciti. Infatti, se dal punto di vista della realizzazione, il prodotto biologico è garantito da un quadro normativo piuttosto articolato e vincolante che assicura una conformità certificata a standard chiari e stringenti, per quanto riguarda la tutela dei lavoratori si dà per scontato ed assodato il rispetto della legge. Ma la realtà dei fatti è ben diversa. Le stesse sfide ambientali legate ai cambiamenti climatici – centrali nell’agenda di tutti i governi e delle aziende – non sono ricomprese nella disciplina sulla produzione biologica.

Con questo webinar si propone di abbracciare una visione ampia e completa della sostenibilità, che integri i criteri fondamentali del biologico con la gestione degli altri temi rilevanti per le aziende della filiera agricola e alimentare: la tutela dei lavori e la riduzione delle emissioni di CO2.

Partecipando a questo evento approfondirai i temi dei Sustainable Development Goal 28 e 12.

sdg-2-8-12



La partecipazione è gratuita previa iscrizione entro il 16 novembre 2021.
Ad iscrizione avvenuta ti forniremo le credenziali per accedere alla webinar room.

PROGRAMMA

10.55 Login dei partecipanti
11.00 Introduzione: “Essere bio significa automaticamente essere sostenibili?”
• Un approccio concreto alla Sostenibilità: dall’analisi dei temi rilevanti e all’assunzione di impegni, sino alla rendicontazione 
• Come valorizzare i propri impegni tramite i claims etici e di sostenibilità
• Conclusioni 
11.50 Domande e risposte
12:00 Logout dei partecipanti

RELATORI

Paolo Carnemolla, Presidente FederBIO Servizi
Claudia Strasserra, Chief Reputation Officer & Sustainability Manager – Bureau Veritas Italia 
Monica Riva, Environmental Sustainability Manager – Bureau Veritas Italia 
Fabio Bianciardi, Responsabile Commerciale – QCertificazioni 

QCertificazioni S.r.l. a socio unico

Villa Parigini, loc. Basciano 53035 Monteriggioni (SI)
tel. +39 0577 327234 - fax +39 0577 329907 - Contattaci
P.IVA n. 01273640522
Capitale Sociale € 90.000,00 i.v.
Iscrizione Registro delle imprese di Siena n. 01273640522, REA n. 134249

 

A Bureau Veritas Group Company