Modifiche al PSR su benessere animale e castanicoltura

Le porterà all’attenzione della Commissione il settore competente al quale è stato dato mandato, dopo l’approvazione della decisione da parte della giunta

Sostegno per il benessere animale e promozione della filiera castanicola, sono due degli obiettivi contenuti nelle modifiche alla versione 10.1 del Programma di sviluppo rurale (Psr) Feasr che verranno proposte alla Commissione.

Le porterà all’attenzione della Commissione il settore competente al quale è stato dato mandato, dopo l’approvazione della decisione da parte della giunta su proposta della vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi.

Quindi sarà avviata la negoziazione informale con gli uffici della Commissione europea e, una volta conclusa questa fase, si procederà alla consultazione del Comitato di sorveglianza, nonché alla successiva notifica delle modifiche alla Commissione europea.

Grazie alle nuove proposte di modifiche la filiera castanicola da frutto potrà essere inserita fra le filiere prioritarie di intervento quale importante fonte di reddito ed elemento di tutela ambientale. Allo stesso modo, nel Psr potrà essere introdotta la misura 14 sul “Benessere animale” che ha come scopo quello di sostenere le imprese agro-zootecniche che si impegnano al raggiungimento di standard più avanzati di benessere animale, rispetto ai requisiti normativi di base. 

Leggi l’articolo completo (Fonte Toscana Notizie.)

QCertificazioni S.r.l. a socio unico

Villa Parigini, loc. Basciano 53035 Monteriggioni (SI)
tel. +39 0577 327234 - fax +39 0577 329907 - Contattaci
P.IVA n. 01273640522
Capitale Sociale € 90.000,00 i.v.
Iscrizione Registro delle imprese di Siena n. 01273640522, REA n. 134249